ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto chimica

Legge di Raoult - ESERCIZI



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Legge di Raoult ESERCIZI


Problemi risolti


A)  Una soluzione di 5,45 g di un soluto in 50 g di etere etilico (C2H5)2O ha una tensione di vapore di 416 mm di Hg a 20 °C. Calcolare il peso molare del soluto sapendo che la tensione di vapore dell'etere puro alla stessa temperatura è di 442 mm di Hg.


Scriviamo la relazione di Raoult




sostituendo i valori noti otteniamo la seguente equazione

che risolta da x = Pmsoluto = 129 g/mol


B)  Sapendo che a 40 °C l'alcool metilico puro CH3OH ha una tensione di vapore di 245 mm di Hg e l'alcool etilico puro CH3CH2OH di 135 mm di Hg, calcolare la frazione molare di metilico in soluzione sapendo che la frazione molare dello stesso composto presente nel vapore in equilibrio è pari a 0,35. Calcolare inoltre la tensione di vapore della soluzione.


Chiamiamo cetS e cmetS le frazioni molari dei due composti in soluzione.

Chiamiamo invece cetG e cmetG le frazioni molari dei due composti nell'atmosfera gassosa in equilibrio con la soluzione


Per la legge di Dalton sulle miscele gassose la frazione molare di un gas in una miscela è pari al rapporto tra la sua pressione parziale e la pressione totale della miscela

Ma per la legge di Raoult la pressione parziale sviluppata da un componente una soluzione è pari alla tensione di vapore del componente puro per la sua frazione molare nella soluzione

A quest'ultima relazione possiamo sostituire a denominatore il valore della pressione totale calcolato con la relazione di Raoult, ottenendo


sostituiamo ora i valori noti, ricordando che   cetS cmetS, ottenendo la seguente equazione


che risolta ci fornisce il seguente valore: x = cmetS


la frazione molare dell'alcool etilico in soluzione sarà pari a cetS cmetS


Utilizzando i due valori così ottenuti nella relazione di Raoult possiamo infine calcolare la tensione di vapore totale della soluzione.





Problemi da risolvere


Qual'e' la pressione di vapore a 24°C di una soluzione di 6 gr di benzene (C6H6) (Po = 91 mm Hg) e 1,6 gr di Cloroformio (CHCl3) (Po = 189 mm Hg)


Qual'e' la pressione di vapore a 25°C di una soluzione contenente 30 gr di toluene (C6H5CH3) (Po = 28 mm) e 70 gr di benzene C6H6 (Po = 95 mm)


Sapendo che la tensione di vapore dell'acqua pura a 26 °C è pari a 25,2 mm di Hg, calcolare la tensione di vapore di una soluzione che contiene 15 g di glucosio (C6H12O6) in 60 g di acqua, alla stessa temperatura.


4. A 36 °C il benzene puro (C6H6) ha una tensione di vapore di 121,8 mm di Hg. Sciogliendo 15 g di un soluto non volatile in 250 g di benzene si ottiene una soluzione che ha una tensione di vapore di 120,2 mm di Hg. Calcolare il peso molare del soluto.


5. L'abbassamento relativo della tensione di vapore di una soluzione ottenuta sciogliendo 2,85 g di un soluto indissociato non volatile in 75 ml di benzene C6H6 (densità = 0,879 g/ml) è 0,0186. Determinare il peso molare del soluto e la molarità della soluzione ottenuta, sapendo che la sua densità è 0,901 g/ml.


6. Sapendo che il dibromoetano (C2H4Br2) ed il dibromopropano (C3H6Br2) a 85 °C possiedono rispettivamente tensione di vapore pari a 173 mm di Hg e 127 mm di Hg, calcolare per una soluzione ottenuta miscelando 10 g di dibromoetano con 80 g di dibromopropano:

a) la tensione di vapore parziale di ciascun componente la soluzione e la tensione di vapore

totale della soluzione;

b) La composizione del vapore in equilibrio espressa come frazione molare di dibromoetano

c) quale sarebbe la frazione molare di dibromoetano in soluzione se nel vapore in equilibrio

fossero presenti un egual numero di molecole di entrambi i componenti.



RISOLUZIONI


106 mm Hg

76,2 mm Hg

24,59 mm Hg

352 g/mol

178 g/mol 0 M

a) 20,48 mm 111,96 mm 132,45 mm

b) 0,155

c) 0,42








Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta