ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto latino

DIRITTI E PREROGATIVE DEI DRUIDI



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

DIRITTI E PREROGATIVE DEI DRUIDI


I Druidi hanno l’abitudine di tenersi lontani dalla guerra e non ano i tributi insieme agli altri; hanno l’esonero dal servizio militare e l’immunità da ogni obbligo comune. Stimolati da tanto grandi premi entrano a far parte della casta sia molti spontaneamente, sia vengono mandati dai genitori e parenti. Si dice che lì imparino a memoria un gran numero di versi. E così alcuni restano nella scuola per veni anni. E non ritengono che sia lecito scrivere i contenuti dottrinali, usando i caratteri greci in quasi tutte le altre circostanze per documenti pubblici e privati. A me sembra che essi abbiano stabilito ciò per due ragioni, per il fatto che né vogliono che la dottrina sia diffusa in pubblico, né che coloro che imparano contando su testi scritti apprendano meno a memoria; il che accade ai più, che affievoliscano la diligenza e la memoria con l’aiuto dei testi scritti. Per prima cosa vogliono precisare che le anime non muoiono ma dopo la morte passano dagli uni agli altri e per questo soprattutto ritengono che si8ano spinti al valore, messo da parte il timore della morte. Discutono inoltre ampiamente degli astri e del loro movimento, della grandezza del mondo e dello straordinario potere degli dei immortali e tramandano (ciò) ai giovani.










Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta