ePerTutti


Appunti, Tesina di, appunto latino

IL GERUNDIO



Scrivere la parola
Seleziona una categoria

IL GERUNDIO

Il gerundio latino non ha nulla a che vedere col gerundio italiano, è un nome verbale che sostituisce la declinazione dell’infinito presente usato in funzione di sostantivo. Si sorma dal tema del presente e lo possiedono tutti i verbi, attivi e deponenti, transitivi e intransitivi.

I coniugazione               

Nominativo: Laudare = funzione di soggetto o complemento oggetto(lodare)

Genitivo: laudandi =funzione di comlemento di specificazione(di lodare)|| determina sempre un agg. o sostantivo mai un verbo. Molto spesso troviamo il gen. Del gerundio seguito dall’ablativo causa più raramente(gratia) per ind. una prep.finale.

Dativo:         laudando = funzione di complemento di fine o scopo(a lodare)

Accusativo:  ad laudandum = funzione di complemento di fine o scopo(a, per lodare)



Ablativo:      laudando = fumzione stumentale di complemento di mezzo(col lodare)


Il gerundivo

Il gerundivo è un aggettivo verbale in –ndus, -nda, -ndum che si forma dal tema del presente, concorda in genere, numero e caso col sostantivo cui si riferisce ed ha sempre valore passivo; dunque lo possiedono i verbi transitivi attivi e deponenti. Esprime l’idea di dovere o di necessità che si rende in italiano con diverse perifrasi.(da lodare; che deve essere lodato)     laudandus, a, um | monendus, a, um | mittendus, a, um | audiendus, a, um .














Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta