ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia dell arte

ARTE PALEOCRISTIANA

ARTE PALEOCRISTIANA
Scrivere la parola
Seleziona una categoria

ARTE PALEOCRISTIANA



L’affermazione dell’arte cristiana coincide con la pace della Chiesa. Essa si manifesta soprattutto nell’architettura. I limiti cronologici dell’arte detta paleocristiana vanno all’incirca dal 313 a tutto il

secolo VI . Ravenna diventa presto la seconda capitale del bizantinismo, accanto a Costantinopoli, e ne accentua anzi lo stile ieratico, quasi con zelo provinciale : mentre a Costantinopoli, la

“Nea Roma” d’Oriente, si tentava pur sempre di salvare il meglio della tradizione antica. L’arte paleocristiana e l’arte bizantina si differenziano non solo per cronologia ma per spirito espressivo. La prima fiorisce quando è ancora viva la romanità, applicando le forme decadenti tardo-imperiali ad un programma nuovo, che concentra il lusso nelle arti del culto : la seconda invece eredita l’arte aulica dell’impero romano, infondendovi lo splendore ieratico – astratto d’una concezione orientale del mondo, remota dal quotidiano, attorno alla ura divinizzata dell’imperatore.




Galleria di foto e immagini per: paleocristiana


imagine cu paleocristianaimagine cu paleocristiana immagini paleocristianaimmagini/poza paleocristiana





Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta