ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia dell arte

S. STEFANO ROTONDO (ROMA)

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

S. STEFANO ROTONDO (ROMA)


Elevata da Papa Simplicio alla fine del secolo V, sempre sul tipo della rotonda paleocristiana a navate interne, testimonia un certo impoverimento di forme rispetto agli edifici del secolo precedente. La navata anulare non è coperta a volta; l’altissimo tamburo è assai sottile e costruito con materiali raccogliticci. La pianta, nella quale si è voluto vedere la riutilizzazione di un antico “macellum”, ha tre anelli concentrici (l’esterno parzialmente distrutto), tagliati da quattro navate a croce greca.









Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta