ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto storia

Giolitti

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

Giolitti

Text Box: Pag 234Prima volta ke lo troviamo nel governo è nel 1892/1893,dopo il governo d Crispi.

Sono gli anni in cui cè la sommossa dei fasci siciliani.

Si presenta un uomo della moderazione,nn vuole la repressione feroce e viene accusato d debolezza e cade il suo governo. Nel 1901 lo ritroviamo al governo,tra alti e bassi lo troviamo fino alla prima guerra mondiale(1914).

-->viene chiamata età giolittiana (significativa la sua presenza).

Il governo di Giolitti è quello d un governatore illuminato ke ha il pregio d ribaltare la situazione reazionaria repressiva ke l hanno preceduto.

Giolitti è u conservatore ma si allontana da quella politica repressiva .



I primi anni sono anni d grandi riforme-->disegni politico ke sia diverso da qllo precedente.

Dà notevoli realizzazioni:legge sul lavoro minorile,una legge ke tutela il lavoro femminile, nazionalizza le ferrovie, nasce la CGL e poi + tardi la confindustria.

Tenta d inserire al governo anke le forze operaie,lui apre il governo ai socialisti riformisti(-radicali)

è    Turati e Bissolati

Questo urta tantissimo la kiesa(Pio X)--> stato italiano usurpatore,dello stato pontificio,gli ha portato via i terreni.

Pio X emana un divieto d votare ai cattolici.

Sono gli anni del grande decollo industriale italiano:razionalizzazione catena lavoro,protezionismo doganale,siderurgia(Piombino,Bagnoli)industria meccanica(Fiat,Pirelli),industria elettrica.

In Italia cè questo grande sviluppo economico (Torino – Milano - Genova)lasciando fuori il Sud Italia.Da Firenze in giù non cerano in vestimenti.

Questo decollo industriale fa nascere negli intellettuali e industriali del tempo l illusione ottica,cioè far credere ke l Italia sia una grande potenza europea.

Siccome è una grande potenza e siamo nel nazionalismo nasce l idea ke l Italia deve conquistare territori--> “posto al sole”.

Giolitti inaugurerà l impresa della Libia.

Questa conquista è fortemente voluta dalla Destra,s oppongono al suo governo quelli d destra e vedono in lui un uomo d mediocrità e qndi x questo Giolitti approva la conquista della Libia.

Anni in cui c sn le riviste fiorentine--> “il Regno”,il Leonardo”. Dove scrivono giovano nazionalisti.

Dal 1910 s costituiscono in partiti,vogliono uno stato forte e considerano Giolitti tr mediocre,sono anti parlamentari.

Sono gli anni del futurismo-->martinetti,è il leader d qsto movimento culturale.

Esaltano lo schiaffo e il pugno (violenza)

Anni in cui la destra (d Annunzio compreso)getta discredito sul parlamento-->governo anti parlamentarista.

Dicono ke qsti uomini ke c governano sn tutti degli omiciattoli(uomini ke valgono poco)

PS --> qndo qualcuno getta discredito sul parlamento è molto pericoloso.gli organo della democrazia sn truffatori,faccio pensare così ke sn tutti uguali,non posso fare riforme xkè l ostato è un ostacolo =ciò porta alla dittatura. )


motivi perkè s conquista la Libia:

leggere nell’ ottica dell’ imperialismo,uno dei poki stati ancora conquistabili se no l avrebbe conquistata altri

la finanza vaticana aveva interesse in quella zona

il capitalismo finanziario ke voleva uno sbocco in Africa

l industria pesante italiana(bellica)ha bisogno d utilizzare armi da qlke parte





come si arriva alla guerra?

Attraverso una camna pubblicitaria a favore della guerra molto efficace da parte del nazionalismo.

I socialisti radicali sn in opposizione e fanno scioperi contro la guerra. Lo sciopero è debole.

Mussolini fa l ingresso nella politica come uomo del socialismo + radicale cercando d organizzare a Reggio Emilia con Nenni.



Camna d Libia(sett 1911-ottobre 1912),Libia possedimento turco(ottomano)

Tutti pensavano fosse una passeggiata ma nn è così.molti morti,grandi spese,s conclude kn la “pace d Losanna” nella quale la Turkia riconosce la sovranità italiana in Libia ma nn il ossesso

Occupazione militare d Rodi + altri presidi.


Giolitti è un uomo della destra moderata.il governo d Giolitti oltre all’ opposizione della destra ha anke un opposizione da parte della sinistra + rivoluzionaria.

Si oppongono al governo d Giolitti perkè è un governo borghese,le latri classi rimangono estranee. Nasce nella sinistra + rivoluzionaria “la violenza”,l idea d buttar giù la destra con la violenza. Gorge Sorellànasce con lui la violenza. Dice ke gli uomini + preparati del sindacato devono alimentare  l aggressività nei confronti del governo(scioperi)guidati da uomini coraggiosi per ribaltare il sistema.

Lotta armataàuna parte d sinistra.

Mussolini arrestato x aver organizzato degli scioperi.

Destra e sinistra hanno l idea comune d sovvertire l ordine parlamentare borghese.

Sinistra a favore del proletariato,la destra della dittatura.

S i schiera in entrambe le parti ne deriva una concessione  d favori a destra e a sinistra nel tentativo d salutare il proprio governo.

Alla destra concede la conquista della Libia,alla sinistra nel 1913 il suffragio universale(riforma elettorale).

Nel 1913 s hanno le prime elezione a suffragio universale maskile.

Giolitti ha paura d perdere le lezioni,entrava a votare il proletariato urbano.

Ha paura dell’esito delle lezioni.

Nel tentativo d arginare le avanzate della sinistra,firma il patto”Gentiloni”(=presidente unione cattolica elettorale)

Pio X per paura ke avanzassero i socialisti atei,scioglie il divieto d votare ai cattolici.

Giolitti scambia dei voti promettendo d far passare solo le leggi ke nn ledono(attakkano)gli interessi cattolici.

àdivorzio,volevano introdurre qsta legge ma i cattolici nn volevano

àpolizia

àmafia

i risultati nn sn quelli ke Giolitti sperava perkè la maggioranza della camera nn è quella voluta da Giolitti.

Nn tutti i liberali firmano il patto gentiloni

àsocialisti,304àliberali. Sperava ke c fossero meno socialisti.

10 marzo 1914 da le dimissioni riudendo l età giolittiana.

Salandra= uomo della destra ke lo succede,interessato alle grandi industrie e latifondisti. Del sinistra.

Giugno 1914àsettimana rossa. Una serie d rivolte guidati dagli uomini d sinistra (mussolini..)nelle Marke,Abruzzo e represse da un milione d soldati,represse nel sangue.

Attentato a Sarajevo ke darà origine alla prima guerra mondiale.















Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta