ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto LATINO

LATINO

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

QUINTILIANO

QUINTILIANO       Opere: De causis corruptae eloquentiae e l’Institutio Oratoria. Struttura e contenuto dell’Institutio Oratoria: E’ un trattato didascalico composto da 12 libri dedicato a Vitorio Marcello, personaggio in vista della corte [...]


Rudezza e valore (Germania 10 – Tacito)

Rudezza e valore (Germania 10 – Tacito) 1.   Osservano quant'altri mai auspici e sortilegi. Semplice è il modo di conoscere le sorti. Tagliano a pezzetti un ramo di albero fruttifero e dopo averli incisi con caratteri dive [...]


La battaglia di Canne - Eutropio

La battaglia di Canne Eutropio Nel 50° e nel 40° anno dalla fondazione della città , L Emilio Paolo e Terenzio Varrone furono nominati consoli e succedettero a Fabio. Al senato e al popolo romano sembrò opportuno mandarli subito contr [...]


PETRONIO

PETRONIO Vita e opere Se non lo si considera come un cortigiano di Nerone, si sa ben poco della sua vita; al contrario, di lui si ha un ritratto perfetto nel libro XVI degli Annali e Tacito ci narra che fu costretto da [...]


Lucrezio - La vita e le opere, L’epicureismo romano e il poema didascalico, Lucrezio poeta-vate, Il corso della storia, L’interpretazione dell’opera,

Lucrezio La vita e le opere Sulla vita di Lucrezio non abbiamo notizie sicure. La biografia più ampia è tramandata da san Girolamo. Tito Lucrezio nacque nel 96 a . C. e reso pazzo da un filtro d’amore si uccise a 43 anni d [...]


I ROMANI SBARCANO IN BRITANNIA (Cesare, De bello Gallico IV)

I ROMANI SBARCANO IN BRITANNIA (Cesare, De bello Gallico IV) Barbari, consilio Romanorum cognito, praemisso equitatu et essedariis, nostros navibus egredi prohibebant. Quod ubi Caesar animadvertit, naves longas paulum removeri ab onerar [...]


GIULIO CESARE

GIULIO CESARE VITA:   Data di nascita incerta: i più sostengono che sia nato nell’anno 100, altri nell’anno 102. Secondo questi ultimi, non ci sarebbe il problema della sua nomina a console in età [...]


I LEGGENDARI LUOGHI DI TROIA

I LEGGENDARI LUOGHI DI TROIA Alexander, cum Macedonibus ex Europa profectus, Eleuntem attigit, locum Protesilao sacrum, cuius sepulcrum aggesto tumulo tegitur. Circa tumulum crebrae ulmi sunt, ex quarum ramis folia, matutino tempore enata, [...]


ULISSE E POLIFEMO: LA RISPOSTA DEL CICLOPE

ULISSE E POLIFEMO: LA RISPOSTA DEL CICLOPE C yclops, pietatem adversus deos et reverentiam in szepplices contemnens, sic Ulixi respondit."In verbis tuis, advèna, magna sagacitas inest. Hominum ver [...]


E’ FORSE UNA COLPA LAVARSI I DENTI? APULEIO

E’ FORSE UNA COLPA LAVARSI I DENTI? APULEIO Nell'Apologia Apuleio si difende dall'accusa di fare uso di arti magiche; in casa sua è stata rinvenuta, fra l'altro, una misteriosa polverina: ebbene, afferma l'autore, non è che un [...]


Farsalo e la morte di Pompeo

Farsalo e la morte di Pompeo Mai sino ad ora le truppe romane si erano radunate sotto né più grande né migliore comandante, per sottomettere facilmente tutto il mondo, se fossero stati condotti contro i barbari. Nonostante avesse com [...]


GLI ATENIESI, ABBANDONATA LA CITTA, SI RIFUGIANO SULLE NAVI

GLI ATENIESI, ABBANDONATA LA CITTA, SI RIFUGIANO SULLE NAVI Iam Xerxes Athenas adgressurus erat terra marique ingenti exercitu atque magna classe. Athenienses, cum consilia secuti essent oraculi Apollinis, quod paulo ante consuluerant, totam u [...]


I MAESTRI DEL PENSIERO

I MAESTRI DEL PENSIERO Fama aeterna memoriam ornat magistrorum Graecorum qui per tota Graeciam altas philosophiae doctrinas docebant. Multi discipuli non solum a tota Graecia et ab insulis, sed etiam a Sicilia et Italia accurrebant atque ver [...]


La fine di Annibale

La fine di Annibale: Hannibal vitam finivit  exul, longe a patria .Cotidie timebat ne in manus Romanorum caderet propter hoc cactus est sibi  veneno mortem consciscere. Quare digna commiseratione mihi videtur eius mors. Prusias ,poni rex, [...]


Invocazione a Venere - Lucrezio, De Rerum Natura

Invocazione a Venere      - Lucrezio, De Rerum Natura – Madre degli Eneadi, piacere degli dei e degli uomini Alma  Venere, che sotto gli astri rotanti dei cieli Nel mare solcato da navi e nelle terre che producono frutti Infondi [...]


Livio - Ab urbe condita, I

Livio Ab urbe condita, I VII Si tramanda che l’auspicio, sei avvoltoi, venne prima da Remo; ed essendosi invece mostrato a Romolo annunciato come auspicio un numero doppio, entrambe le folle avevano acclamato re i due; reclamavano il [...]


Properzio

Properzio Nell’elegia premiale Properzio si presenta subito nella situazione tipicamente elegiaca dell’innamorato infelice: compare sin dal primo verso l’aggettivo miser , che convenzionalmente qualifica chi soffre per amore. Egli fa un amaro b [...]


Apuleio

Apuleio Nasce a Madàura, in Africa, nel 125 circa. I primi studi, grammaticali e retorici, li fece a Cartagine; la sua vita fu caratterizzata da un grande amore per i viaggi: a Roma fu iniziato ai culti di Osiride e Iside; pratic [...]


Il genitivo

Il genitivo Il genitivo di convenienza o pertinenza Indica a chi spetta, conviene o si addice un atteggiamento o un’azione; è usato in funzione predicativa con il verbo sum e in italiano si traduce con le espressioni “spetta a…” “&eg [...]


ULTIME PAROLE DI MICIPSIA MORENTE AL NIPOTE GIUGURTA

ULTIME PAROLE DI MICIPSIA MORENTE AL NIPOTE GIUGURTA Dicono che Micipsia,re dei Numidi,comprendendo di avvicinarsi alla fine della vita,tenne un discorso di tal modo con Giugurta davanti agli amici e ai parenti e così pure ai figli Ader [...]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56




Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta