ePerTutti
Appunti, Tesina di, appunto LATINO

LATINO

Scrivere la parola
Seleziona una categoria

AMPHITRUO - T.M.Plauto

AMPHITRUO                                                                                   T.M.Plauto L’Anphitruo rappresenta l’unico caso di fabula ad argomento mitologico tra quelle superstiti, in esso sono presenti, cioè, le divin [...]


IL PROBLEMA DELLA PARTECIPAZIONE ALLA VITA POLITICA - De tranquillitate animi IV , 7-8 Di: Seneca

IL PROBLEMA DELLA PARTECIPAZIONE ALLA VITA POLITICA De tranquillitate animi IV , 7-8 Di: Seneca Non è mai inutile il lavoro del buon cittadino; è ascoltato e guardato, giova con la espressione del viso, con il ge [...]


CAPITOLO XV “DE BELLO GALLICO”

CAPITOLO XV “DE BELLO GALLICO” L’altra classe sociale è la cavalleria . Questi , quando è necessario o quando arriva una guerra (il che ,cioè sia che essi effettuasero attacchi sia che li respingessero se sferrati contro [...]


Fedro (intorno al 20 a.C. – intorno al 50 d.C.)

Fedro (intorno al 20 a.C. – intorno al 50 d.C.) Vita Fedro nacque in Tracia intorno al 20 a.C. Portato come schiavo a Roma, fece parte della “familia” di Augusto, dal quale fu affrancato e destinato a mansioni di tipo amministrativo. Fu [...]


Cicerone, Somnium Scipionis

 Cicerone,  Somnium Scipionis Parte: 9 - 10    9- Breve commento. Il Somnium si apre con due capitoli narrativi in cui Scipione Emiliano racconta come, recatosi in Africa col grado di tribuno militare, sia andato a tro [...]


Differenze tra Galli e Germani

Differenze tra Galli e Germani : GERMANI il popolo dei germani differisce sotto molti punti di vista dal popolo gallico, chiamato anche celtico. I germani all interno dei loro villaggi non possiedono druidi che presiedono le cerimonie rel [...]


QUANDO PARLI CON QUALCUNO A CUI DEVI RISPETTO

VERSIONE PAG 398: QUANDO PARLI CON QUALCUNO A CUI DEVI RISPETTO. Disponiti col corpo diritto; rendi visibile il capo; sia il volto né triste né torvo, né impudente, né petulante, né vacillante; i piedi uniti, le mani ferme. Non vacillare al [...]


AGESILAUS

AGESILAUS AGESILAO 1. De Agesilai contentione regni causa. 1. Contesa di Agesilao per il regno. Agesilaus Lacedaemonius cum a ceteris scriptoribus tum eximie a Xenophonte Socratico coll [...]


LO STUDIO DELL’ELOQUENZA

LO STUDIO DELL’ELOQUENZA TRALASCIANDO LA GRECIA,CHE VOLLE SEMPRE ESSERE PROMOTRICE DELL’ELOQUENZA, E QUELA INVENTRICE DI TUTTE LE DISCIPLINE, ATENE NELLA QUALE L’ARTE DEL DIRE SIA FU INVENTATA SIA FU PORTATA A PERFEZIONE, IN QUESTA STESSA [...]


CAIO GIULIO CASARE

CAIO GIULIO CASARE Cesare, Caio Giulio (Roma 100-44 a.C.), generale e uomo politico romano, una delle figure più leggendarie e controverse del mondo antico, gettò le basi del futuro sistema imperiale romano alla fine della rep [...]


Tito Livio “Ab urbe condita”, Muzio Scevola

Tito Livio “Ab urbe condita” Muzio Scevola Perduravano nondimeno l’assedio e la mancanza di frumento con grande carestia, e Porsenna sperava di poter prendere la città rimanendo fermo, quando Gaio Mucio, giovane nobile, a cui sembrav [...]


Decisione di Ciro di spodestare il fratello

Decisione di Ciro di spodestare il fratello Ciro, dopo essere partito, dopo aver corso quel pericolo e essendo stato oltraggiato, meditò come non rimanere mai più sotto il fratello ma se poteva, avrebbe regnato al posto di qu [...]


Versione n. 3 pag. 18 da “Nuovo laboratorio di traduzione”

Versione n. 3 pag. 18  da “Nuovo laboratorio di traduzione”   Un adulterio involontario. Poiche’ Anfitrione era via per espugnare Ecalia, Alcmena, pensando che Giove fos= se suo marito, lo accolse nel talamo. Essendo questo g [...]


PAUSANIAS

PAUSANIAS PAUSANIA 1. De Pausaniae superbia. 1. Superbia di Pausania. Pausanias Lacedaemonius magnus homo, sed varius in omni genere vitae fuit: nam ut virtutibus eluxit, sic vitiis [...]


IMPORTANZA DELLA LETTURA - DI QUINTILLIANO

IMPORTANZA DELLA LETTURA DI QUINTILLIANO (Tradotta dal testo scolastico NOVE 2) In un’orazione le parole sono da cambiare e diversificare . So, significa  “non ignoro” , “non mi  sfugge”, “non mi è ignoto” e “chi non sa?”; [...]


LE FRASI SUBORDINATE

LE FRASI SUBORDINATE LE FINALI In italiano la frase finale si può rendere in due modi: 1)      forma esplicita: espressa con un verbo di modo finito (sempre il congiuntivo) e introdotta da c [...]


IMPRESE DI TEMISTOCLE

IMPRESE DI TEMISTOCLE     TEMISTOCLE FU GRANDE IN QUESTA GUERRA E NON MINORE IN PACE . INFATTI POICHE’ GLI ATENIESI SI SERVIVANO DEL PORTO DEL FALERO, NE GRANDE NE FUNZIONALE, CON IL SUO CONSIGLIO FU ERETTO  IL TROPLICE PORTO DE [...]


La volpe e l'uva

La volpe e l'uva   (Fabulae, 4.3) Fame coacta vulpes alta in vinea uvam adpetebat summis saliens viribus:                                            1° periodo quam tangere ut non potuit, discedens ait: «Nondum matura est: nol [...]


AULO PERSIO FLACCO

AULO PERSIO FLACCO Persio nacque a Volterra nel 34 d.c. da una famiglia agiata e appartenente all’ordine equestre, ma rimase orfano di padre all’età di 6 anni e fu allevato con ogni cura dalla madre, Fulvia Sirena: fu lei a condurlo a Ro [...]


Nominativo

Nominativo   Traduci in italiano senza consultare il vocabolario:   1.  Solon Atheniensis sapiens habebatur. 2.  Q. Fabius Maximus dictator electus est. 3.  Homerus maximus poëta merito dici potest. 4.  Caesar [...]



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56




Privacy

© ePerTutti.com : tutti i diritti riservati
:::::
Condizioni Generali - Invia - Contatta